ott 11 2009

NESTLE'

FATTURATO: 36.530 MILIARDI DI LIRE

Fonestle3ndata in Svizzera nel 1860, il colosso elvetico è sbarcato nel nostro paese nel 1913 costituendo la società Henri Nestlé e ha costruito il suo primo stabilimento tricolore nel 1924 ad Abbiategrasso, dove produceva latte condensato e farina lattea. Il salto di qualità è arrivato nell’88, con l’acquisizione dalla Cir di Carlo De Benedetti della Buitoni-Perugina per circa 1600 miliardi di lire. La seconda accelerazione italiana è arrivata indirettamente al termine della battaglia per il controllo della Perrier con la famiglia Agnelli. L’azienda svizzera … Continua

ott 01 2009

ENI AGIP

articolo tratto da www.tmcrew.org

Dal 1998 Tactical Meni_agipedia Crew segue con attenzione le attività e le pratiche del Gruppo ENI (Ente Nazionale Idrocarburi) – Agip (Azienda Italiana Generale Petroli).

A partire dalla presenza dell’ENI in Nigeria, zona dove grazie alla copertura offerta dalla dittatura militare le compagnie petrolifere la fanno da padrone affamando le comunità che abitano la zona del delta del Niger, distruggendo pesantemente l’ambiente, e reprimendo con ferocia qualsiasi richiesta di condivisione dei profitti stramiliardari che provengono dall’estrazione del petrolio.

Per maggiori info sulla drammatica situazioni delle … Continua

gen 13 2009

COCA COLA

In Colombia, sono state presentate una serie di denunce che accusano la COCA-COLA di Crimini di Lesa Umanità per essere la mandante di politiche persecutorie nei confronti di lavoratori sindacalizzati nelle imprese colombiane.Sono stati attribuiti all’azienda l’80% degli omicidi mondiali verso esponenti sindacali nel 2000 (112 morti assassinati).Nel 2001 i sindacalisti ammazzati dalla multinazionale sono stati 193.La coca cola commissiona eserciti e gruppi paramilitari per l’eliminazione dei personaggi a lei scomodi.

Alcuni dati:

Nel 2001 :
193 SINDACALISTI ASSASSINATI, ma si conoscono almeno 200 esecuzioni che però non rientrano nelle … Continua

gen 08 2009

CHIQUITA

Il sindacato SITRAP, in Costa Rica, ha denunciato nel 1994 la presenza di squadre armate all’interno delle piantagioni di banane, il Sitrap ha inoltre dichiarato che la CHIQUITA tenta di distruggere i sindacati autonomi per convincere i lavoratori ad iscriversi a quelli padronali controllati dall’azienda e protetti dai miliziani.

In America Centrale, nel ’98, la multinazionale delle banane ha approfittato dell’uragano Mitch per ricattare i lavoratori, minacciando di non riaprire le piantagioni danneggiate se essi non avessero rinunciato a diversi diritti economici e sindacali già conquistati.

Altre fonti sindacali rivelano … Continua

gen 05 2009

Mc DONALD'S

McDonald’s spende ogni anno oltre 1,8 miliardi di dollari in tutto il mondo in pubblicità e promozioni provando così a costruirsi l’immagine di una compagnia “verde” e “attenta” che è anche un posto divertente dove mangiare.

I bambini vengono attirati con la promessa di giocattoli ed altri aggeggi.

Il Rapporto Annuale di McDonald’s parla di “Dominazione Globale” – aspirano ad aprire negozi su negozi, sempre di più, in ogni angolo del mondo – ma la loro espansione su tutto il globo significa più uniformità, minore scelta e l’indebolimento delle comunità … Continua

gen 05 2009

MONSANTO

La Monsanto è una delle più grandi imprese mondiali dedite alla manipolazione genetica. Ha gia modificato semi di soia, cotone, mais e sta progettando la modificazione di patate e grano.

Monsanto sperimenta i propri prodotti sugli animali .

E inoltre produce il BGH, un ormone per far crescere più in fretta i bovini destinati al macello – ritenuto altamente cancerogeno da molti scienziati – e il POSILAC, un altro ormone che accresce la produzione di latte nelle mucche.

Nata nel 1901 come azienda chimica produttrice di saccarina, il primo dolcificante … Continua

gen 05 2009

SHELL

Qualche appunto/informazione sulla storia di questa multi

Facciamo qui un brevissimo quadro/storia delle attività Shell, che svilupperemo poi più approfonditamente, quello che ci preme comunque evidenziare riguardo alle multinazionali del petrolio e della Shell in particolare, è che al contrario di quanto sono solite affermare, cioè di essere solo delle aziende private che non possono influenzare la politica e le scelte dei paesi dove operano il loro potere sulle vicende del mondo è enorme. Le compagnie petrolifere, in particolare Exxon-Esso e Shell sono ancora le più grosse e complete organizzazioni … Continua

gen 02 2009

DANONE

La Danone è una multinazionale di origine francese, che controlla un grande numero di imprese: il gruppo Danone è presente oggi in 27 paesi. Sorta nei primi anni Sessanta come produttrice di contenitori di vetro, nel giro di una quindicina d’anni la Danone è divenuta una dei colossi mondiali del settore alimentare e delle bevande. La proprietà del gruppo Danone è frammentata fra oltre 140mila azionisti; azionisti principali sono i banchieri Lazard, la famiglia Agnelli e la società di assicurazione Axa. La produzione del gruppo Danone è costituita da è … Continua

gen 02 2009

DEL MONTE

Nel 1997 a seguito delle pressioni internazionali, Del Monte firmò un accordo per la tutela dei diritti dei lavoratori con il sindacato dei bananieri della Costa Rica. Tuttavia, dopo due anni, il SITRAP tornò a denunciare la pratica del licenziamento dei dipendenti fissi per la loro riassunzione (esclusi i sindacalisti) come stagionali a condizioni salariali più basse.

Nell’ottobre del 1999, 2000 uomini armati assaltarono una riunione di sindacalisti delle bananiere del Guatemala e li costrinsero a firmare le proprie dimissioni.

Il 14 marzo 2000, Del Monte ha firmato un accordo … Continua

gen 02 2009

PROCTER & GAMBLE

Procter & Gamble fu fondata negli Stati Uniti nel 1837 da un produttore di candele e da un produttore di sapone. Nel 1862 P&G si distinse nel ruolo di fornitore dell’Union Army durante la guerra civile. Il primo prodotto di grande successo fu il sapone “Ivory” (1879), il secondo la margarina “Crisco” (1911). la saponetta “Camay” è invece del 1926.

Risale ai primi decenni del 1900 l’interesse di P&G per le strategie di marketing. Nel 1933 il marchio espande la sua fama grazie alla sponsorizzazione delle “soap opera” radiofoniche. Nel … Continua

Anarchaos.org is powered by WordPress